Le principali città australiane

Canberra

Canberra

388.072 abitanti, è la capitale federale. Bagnata dal fiume Molonglo, sorge sulle sponde di un lago artificiale, il Burley Griffin, in una regione prevalentemente agricola. Città dall'aspetto estremamente moderno, Canberra è il centro politico-amministrativo del paese. Gran parte della popolazione locale è impiegata nel settore pubblico, ma anche nel settore turistico e dell'industria leggera che è in corso di espansione. Edifici degni di nota sono il nuovo Parlamento, inaugurato nel 1988, la fontana con il monumento a Cook, nel lago Burley Griffin, la Biblioteca nazionale (1968) e l'Australian National Gallery (1982). Tra le diverse istituzioni scolastiche e accademiche, si ricorda l'Australian National University (1946). La National Library di Canberra ospita i disegni originali dell'Opera House di Sydney.

Sydney

Sydney

4.336.374 abitanti, è la più popolosa città del paese situata nello stato del NSW. Gli edifici moderni sorgono intorno a costruzioni, di stile inglese dell’ottocento perfettamente conservate e rappresentanti la memoria ed il patrimonio storico della città. Si sviluppa sull’omonimo golfo e si estende anche al di fuori di esso lungo la costa da nord a sud. Quartiere antico è The Rocks, vecchio scalo portuale, mentre note località di mare sono Manly a nord e Bondi a sud. Luoghi degni di nota sono l’Opera House, il Royal Botanic Garden, Harbour Bridge. A breve distanza dai grattacieli della city, in cui hanno sede attività finanziarie e commerciali, si estendono parchi e riserve naturali incontaminate e non è difficile incontrare lungo la strada, nelle zone verdi più periferiche, canguri o wallaby che scorrazzano liberamente . A parere di chi scrive Sydney è la città più bella e vivibile del mondo.

Melbourne

Melbourne

3.806.092, capitale dello stato Victoria, è un importante centro economico, culturale, sportivo ed industriale sviluppatosi a metà dell'ottocento in seguito alla scoperta di giacimenti auriferi. Vi hanno sede alcuni degli orti botanici più ampi al mondo. Particolarmente famoso è lo storico Queen Victoria Market, che iniziò la sua attività nel 1878. La città è sede del Gran Premio d'Australia di F1 e degli Open di Australia. Ospita la più grande comunità italiana in Australia con più di 100.000 unità. Melbourne, a differenza di Sydney, che sotto il profilo architettonico è spiccatamente moderna, viene qualificata come una città dall’impronta europea, in ragione del tessuto urbano più simile a quello di una metropoli come Roma, Milano o Parigi. Molti australiani la definiscono inoltre capitale della cultura, in quanto sede di importanti aziende di promozione di spettacoli ed eventi dello show business e principale punto di interesse dello spettacolo.

Brisbane

Brisbane

è la capitale dello stato del Queensland. Conta in città 957.010 abitanti, mentre nell'area metropolitana, molto estesa, 1.867.594 (a livello nazionale è la terza metropoli più popolosa). Rappresenta la porta di ingresso della Gold Coast e della Sunshine Coast, splendide località marine a ridosso della barriera corallina australiana. Conserva al suo interno parti di foresta pluviale, che rendono piacevole la visione del paesaggio urbano. L'economia è caratterizzata dalla presenza di diverse imprese operanti sia nel terziario che nel secondario. Gli uffici, sia privati che pubblici, sono localizzati nel BCBD; mentre le industrie si trovano nel tratto inferiore del fiume Brisbane.

Perth

Perth

1.554.769 abitanti, situata nello stato Western Australia, è il principale insediamento della costa occidentale. Una delle zone più suggestive della città è Kings Park, dal quale si gode una superba vista della city. Degno di nota è il quartiere di Northbridge, sede di alcuni tra i migliori locali notturni della città. La popolazione di Perth è allegra e giovanile, pervasa da vitalità ed ottimismo, grazie anche al grande sviluppo che la città sta vivendo. Le principali spiagge sono Scarborough e Cottesloe, famose tra i surfisti e gli utilizzatori di kite surf. Il porto di Fremantle è un altro dei luoghi che si sono sviluppati negli ultimi anni grazie alla presenza di numerosi locali, soprattutto ristoranti italiani. La presenza della prigione e del mercato centrale sono motivo di interesse turistico per il porto. La città possiede un piccolo aeroporto nel cuore della city dove ogni anno si svolge il rinomato Red Bull Air Race World Championship.

Adelaide

Adelaide

è la quinta città per abitanti (1.158.259). Port Adelaide risulta essere una zona molto attiva dal punto di vista commerciale e turistico. In questa città regna un'atmosfera tranquilla e rilassata. Rappresenta un notevole polo culturale e ospita, tra gli altri, l'Adelaide Festival, importante rassegna musicale australiana molto popolare. Città a vocazione vitivinicola, è circondata da dolci colline e da pregiatissimi vigneti, come la Barossa Valley, il cui paesaggio ricorda in alcuni tratti il Monferrato e la Toscana in Italia.

Darwin

Darwin

117.395 abitanti, piccola capitale del Territorio del Nord. Unica città australiana bombardata dai giapponesi nella Seconda guerra mondiale, di recente è passata alla notorietà delle cronache cinematografiche per il film "Australia". Fu devastata da un ciclone nel 1974 e poi quasi integralmente ricostruita. Un tempo era considerata una "città di frontiera", perché lontana da altri centri importanti e racchiusa tra deserto e mare; oggi ha buone prospettive di sviluppo, grazie al turismo e al commercio con i paesi asiatici, ai quali geograficamente è molto vicina.